Cronologia completa

 

 

PREMIO DELLA CRITICA MUSICALE “ FRANCO ABBIATI ”

 

 

 

I edizione - stagione 1980-81
organizzatore: Giorgio Vidusso
iniziativa: Scuola di musica di Fiesole
complesso da camera: Quartetto LaSalle
direttori: Claudio Abbado  e  Riccardo Muti
regista: Giorgio Strehler
scenografo: Pier Luigi Pizzi
cantanti: Lucia Valentini Terrani, Renato Bruson
novità assoluta per l’Italia: “Donnerstag aus Licht” di Stockhausen
premio speciale: Massimo Bogiankino, Luca Ronconi e Pier Lugi Pizzi per la “Tetralogia” wagneriana a Firenze.
 
 
 
II edizione - stagione 1981-82
migliore spettacolo: “Madama Butterfly” (vers. 1904 MI e BS) di Puccini - Teatro la Fenice, Venezia
organizzatore: Alba Buitoni (Perugia, Amici della Musica)
iniziativa: “Rossini Opera Festival” di Pesaro
solista: Maurizio Pollini
direttore: Leonard Bernstein
regista: Luca Ronconi
scenografo: Pasquale Grossi
cantanti: Lella Cuberli, Samuel Ramey
novità assoluta per l’Italia: “The heart’s eyes” di Franco Donatoni
premio speciale: Agostina Zecca Laterza (Biblioteca del Conservatorio di Milano)
 
 
 
III edizione - stagione 1982-83
migliore spettacolo: “Lulu” di Alban Berg - Teatro regio, Torino
iniziativa: “Feste Musicali” di Bologna
complesso da camera: Trio di Trieste
direttore: Gianandrea Gavazzeni
regista: Roberto e Simone
scenografo e costumista: Luciano Riccieri e Nanà Cecchi
cantanti: Editha Gruberova, Alfredo Kraus
novità assoluta per l’Italia: “Diario polacco n.2” di Luigi Nono
premio speciale:“Lohengrin”di S. Sciarrino (Piccola Scala, Milano)
 
 
IV edizione - stagione 1983-84
migliore spettacolo: “Un viaggio a Reims” di Rossini - Rossini opera Festival, Pesaro
organizzatore: Gisella Belgeri
iniziativa: “Settimane musicali internazionali di Napoli”
complesso: Quartetto Arditti
direttore: Sergiu Celibidache
regista: Patrice Chéreau
scenografo: Richard Peduzzi
cantante: June Anderson
novità assoluta per l’Italia: “Repons” di Pierre Boulez
 
 
 
V edizione - stagione 1984-85
migliore spettacolo: “Die Zauberflöte” di Mozart - Teatro alla Scala, Milano
organizzatore: Giorgio Balmas (“Settembre Musica”, Torino)
iniziativa: “Festival della valle d’Itria” di Martina Franca
solista: Salvatore Accardo
direttore: Carlos Kleiber
regista e scenografo: Pier Luigi Pizzi
cantanti: Mariella Devia, Samuel Ramey
novità assoluta per l’Italia: “Barabbas” di Camillo Togni
premio speciale: “Doktor Faust” di Busoni(Teatro Comunale, Bologna)
 
 
 
VI edizione - stagione 1985-86
migliore spettacolo: “Pelléas et Mélisande” di Debussy -  Teatro alla Scala, Milano
organizzatore: Nino Carloni (“40 anni di attività concertistica, Abruzzi e Molise)
iniziativa: “Festival pianistico Internazionale di Brescia e Bergamo
solista: Sviatoslav Richter
complesso: Ensemble InterContemporain
direttore: Wolfgang Sawallisch
regista: Keita Asari
scenografo: Ezio Frigerio
cantanti: Marilyn Horne, Hermann Prey
novità assoluta per l’Italia: “Dedica” di Giacomo Manzoni
premio speciale: “Sezione musica contemporanea” della Civica Scuola di Musica di Milano
 
 
 
VII edizione - stagione 1986-87
organizzatore: Mario Messinis
iniziativa: “Festival spazio musica” di Cagliari
solista: Arturo Benedetti Michelangeli
complesso: Ler Arts Florissants
direttore: Pierre Boulez
regista: Giancarlo Cobelli
scenografo: Luciano Damiani
cantanti: Mirella Freni, Paolo Coni
novità assoluta per l’Italia: “Trionfo della notte” di Adriano Guarnieri
premio speciale: “Città di Cremona- Celebrazioni stradivariane”
 
 
 
VIII edizione - stagione 1987-88
migliore spettacolo: “Jenufa” di Janacek - Festival dei Due Mondi, Spoleto
organizzatore: Luciana Pestalozza (“Musica nel nostro tempo”, Milano)
iniziativa: “Rassegna di primavera” di Monfalcone
solista: Mario Brunello
direttore: Myng-Whun Chung
regista: Luca Ronconi
scenografo: Mauro Pagano
costumista: Vera Marzot
cantanti: Hildegard Behrens, Chris Merritt
novità assoluta per l’Italia: “Kafka Fragmente” di Gyorgy Kurtag
premio speciale: Festival “Eco & Narciso” (la Repubblica- Ricordi)
 
 
 
IX edizione - stagione 1988-89
migliore spettacolo: “Doktor Faustus” di Giacomo Manzoni - Teatro alla Scala, Milano
iniziativa: “Dialogo con Maderna” (Orchestra Rai di Milano)
solista: Radu Lupu
direttore: Riccardo Muti
scenografo: David Hockney
cantante: Bernadette Manca Di Nissa
novità assoluta per l’Italia: “Le visage nuptial” di Pierre Boulez
premio speciale: Mostra “Glenn Gould” (Aterforum, Ferrara)
 
 
 
X edizione - stagione 1989-90
migliore spettacolo: “La clemenza di Tito” di Mozart - Teatro alla Scala, Milano
organizzatore: Gian Carlo Menotti (“Festival dei Due Mondi”, Spoleto)
iniziativa: “Nuova Consonanza” di Roma
solista: Krystian Zimerman
direttore: John Eliot Gardiner
regista: Graham Vick
scenografo: Gae Aulenti
costumista: Giovanna Buzzi
cantanti: Anna Caterina Antonacci, Thomas Moser
novità assoluta per l’Italia: “Sonata n.3” di Salvatore Sciarrino
premio speciale: Gerhardt Schmidt-Gaden (“Tolznerknabenchor”)

 
 
 

XI edizione - stagione 1990-91
migliore spettacolo: “Lodoïska” di Luigi Cherubini - Teatro alla Scala, Milano
organizzatore: Gabriele Gandini (“Festival delle Nazioni”, Città di Castello)
iniziativa: “Orestiadi” di Gibellina
complesso: Quartetto di Tokyo
direttore: Vladimir Delman
regista: Günter Krämer
cantanti: Cecilia Gasdia, Giuseppe Sabbatini
novità assoluta per l’Italia: “III Quartetto ” di Sofia Gubaidulina
premio speciale: Associazione “De Sono” di Torino
 
 
 
XII edizione - stagione 1991-92
premio speciale: Orchestre sinfoniche e cori della Rai di Milano, Roma, Torino e Napoli.
novità assoluta per l’Italia: “Interludi. Musiche per il mito di Eco e Narciso” di Aldo Clementi
direttore: Giuseppe Sinopoli
scenografo: Joseph Svoboda
regista: Luca Ronconi e Margherita Palli
solista: Massimiliano Damerini
complesso da camera: Duo Franck Peter Zimmermann-Alexander Lonquich
cantanti: Renata Scotto, Max René Cosotti
organizzatore: Spiros Argiris, Teatro Massimo Bellini di Catania.
iniziativa: Rassegna Internazionale di musica contemporanea, Orchestra Sinfonica dell’Emilia Romagna.
 
 
 
XIII edizione - stagione 1992-93
migliore spettacolo: “Jenufa” di Janacek -  Maggio Musicale Fiorentino
novità assoluta per l’Italia: “Bidlos/Weglos”  di Wolfgang Rihm
direttore: Riccardo Chailly
scenografo e regista: Roman Terleckij e David Hugues
solista: Andras Schiff
cantanti: Martine Dupuy, Alessandro Corbelli
organizzatore: Tito Gotti
iniziativa: Accademia Bartolomei Cristofori di Firenze
premio speciale: Ente Autonomo Teatro “Verdi” di Trieste
 
 
 
XIV edizione - stagione 1993-94
migliore spettacolo: “Turandot”  di Busoni/ “Persephone” di Stravinskij - Teatro La Fenice, Venezia
novità assoluta per l’Italia: “Notturno” di Luciano Berio
direttore: Zubin Mehta
regista e scenografo: Bob Wilson
solista: Andrea Lucchesini
complesso da camera: Trio di Parma
cantanti:  Raina Kabaivanska, Michele Pertusi
iniziativa: Teatro Lirico Sperimentale “A.Belli” di Spoleto
premio speciale: “Progetto Musica 94” dell’Aquario Romano
 
 
 
XV edizione - stagione 1994-95
migliore spettacolo: “Fierrabras” di Franz Schubert - Maggio Musicale Fiorentino
novità assoluta per l’Italia: “Scardanelli Zyclus” di Heinz Holliger
direttore: Gary Bertini
regista e scenografo: Franco Zeffirelli
complesso da camera: Quartetto Keller
cantante: Waltraude Meier
iniziativa: Festival Internazionale di musica contemporanea di Venezia
premio speciale: Teatro Massimo di Palermo
 
 
 
XVI edizione - stagione 1995-96
migliore spettacolo: “Wozzeck” di Alban Berg - Teatro Comunale di Bologna
novità assoluta per l’Italia: “Outis” di Luciano Berio
direttore: Valerij Gergiev
regista e scenografo: Hugo De Ana
complesso: Orchestra da camera di Mantova
cantanti: Monica Bacelli, José Cura
organizzatore: “Istituto Antonio Vivaldi” della Fondazione Cini
iniziativa: “Settimane Bach” di Milano
premio speciale: Centro di Musica Antica “Pietà dei Turchini” di Napoli
 
 
 
 
XVII edizione - stagione 1996-97
migliore spettacolo: “Armide”  di Gluck -  Teatro alla Scala, Milano
novità assoluta per l’Italia: “L’icône paradoxale. Hommage à Piero della Francesca di Gérard Grisey
complesso da camera: Quartetto Sostakovic
direttore: Eliahu Inbal
regista e scenografo: Graham Vick
costumista: Vera Marzot
cantanti: Cristina Gallardo Domas, Simon Keenlyside
organizzatore: Sandro Boccardi
iniziativa: Gog (Giovane Orchestra Genovese)
premio speciale: Teatro Comunale “A. Rendano” di Cosenza

 
 
 

XVIII edizione - stagione 1997-98
migliore spettacolo: “Lady Macbeth” di Dmitri Sostakovic - Maggio Musicale Fiorentino
novità assoluta per l’Italia: “Venus and Adonis” di Hans Werne Henze
direttore: Carlo Maria Giulini
regista: Guido de Monticelli
scenografo: Margherita Palli
costumista: Gabriella Pescucci
complesso: Arnold Schoenberg Chor
cantanti: Sonia Ganassi, Mathias Goerne
iniziativa: Festival Kurtag di “Milano Musica”
premio speciale: “Don Sébastien” di Donizetti (Teatro Comunale di Bologna e Celebrazioni donizettiani di Bergamo)
 
 
 
XIX edizione - stagione 1998-99
migliore spettacolo: “Death in Venice” di Benjamin Britten - Teatro Carlo Felice di Genova
novità assoluta per l’Italia: “Aus Deuschland” di Mauricio Kagel
direttore: Jeffrey Tate
regista e scenografo-costumista: David Pountney e Maria Bjorson
cantanti: Patrizia Ciofi, Juan Diego Florez
solista: Enrico Dindo
iniziative: Festival di Trani “Monografie sul 900 e dintorni” e “L’altra scena” (Teatro la Fenice di Venezia)
premio speciale: “Opera domani” (Aslico, Milano)
 
 
 
XX edizione - stagione 1999-2000
migliore spettacolo: “Dialogues des Carmélites”  di Poulenc - Teatro alla Scala, Milano
novità assoluta per l’Italia: “Sur incises” di Pierre Boulez
direttore: Vladimir Jurowski
regista: Denis Krief
scenografo: Michele Canzoneri
costumista: Carlo Diappi
solista: Arcadi Volodos
cantanti: Fiorenza Cedolins, Marcelo Alvarez
iniziativa: I esecuzioni moderne, integrali e in lingua originale, di “Roland” di Piccini e “Robert Le Diable” di Meyerbeer (Martina Franca, XXVI Festival della Valle d’Itria)
premio speciale: Associazione per la musica antica “Antonio Il Verso” di Palermo
premio “Filippo Siebaneck”: Fondazione Centro di Musicologia “Walter Stauffer” di Cremona
 
 
 
XXI edizione - stagione 2000-2001
migliore spettacolo: “Tamerlano”  di Haendel - Maggio Musicale, Firenze
novità assoluta per l’Italia: “Suoni per banda” di Gilberto Cappelli
direttore: Claudio Abbado
regista, scenografo, costumista: Hugo De Ana
complesso da camera: Europa Galante, Fabio Biondi
cantanti: Daniela Barcellona, Thomas Quasthoff
iniziativa: Teatro Lirico di Cagliari
organizzatore: Filippo Juvarra (Amici della Musica di Padova)
premio speciale: Aida/Franco Zeffirelli (Teatro Verdi di Busseto).
premio “Filippo Siebaneck”: Fondazione Marco Fodella di Milano
 
 
 
XXII edizione - stagione 2002
migliore spettacolo: “Königskinder”  di Humperdink - Teatro San Carlo, Napoli
novità assoluta per l’Italia: “Medea” di Adriano Guarnieri
direttore: Yuri Temirkanov
allestimento: Thomas Moschopoulos, Dionysis Fotopoulos
complesso da camera: Concerto Italiano, Rinaldo Alessandrini
cantanti: Violeta Urmana, Ildebrando D’Arcangelo
premio “Filippo Siebaneck”: Quintetto Bibiena
 
 
 
XXIII edizione - stagione 2003
migliore spettacolo: Elektra (reg.M.Grüber, sc/cost. A. Kiefer) -  Teatro San Carlo, Napoli
novità assoluta per l’Italia: Il letto della storia di Fabio Vacchi/ Quartetto con oboe di Eliot Carter
iniziativa: Orchestra Giovanile Italiana
Premio speciale: Henning Brockhaus/ "El Cimarrón" di Henze
direttore: Bruno Bartoletti
regia: Robert Carsen
scene e costumi: Jean Michel Folon
solista: Grigory Sokolov
cantanti: Barbara Frittoli, Giuseppe Filianoti
premio “Filippo Siebaneck”: "Musica negli ospedali"/Policlinico Gemelli Roma
 
 
 
XXIV edizione - stagione 2004
migliore spettacolo: Il Prigioniero/Volo di Notte (dir, B.Bartoletti, reg.D. Abbado) - Teatro Comunale di Firenze
novità assoluta per l’Italia: An index of metals di Fausto Romitelli
iniziativa: Rai Nuova Musica
premio speciale: I Solisti Dauni di Foggia
direttore: Daniele Gatti
regia: Mario Martone
scene e costumi: Ezio Frigerio, Franca Squarciapino
solista: Grigory Sokolov
cantanti: Anna Caterina Antonacci
premio “Filippo Siebaneck”: "Tutti a Santa Cecilia”
 
 
 
XXV edizione - stagione 2005
migliore spettacolo: Boris Godunov di M.Musorgskij (dir. Semyon Bychkov, reg. E. Nekrosiu, prot. Ferruccio Furlanetto) - Teatro Comunale, Firenze
novità assoluta per l’Italia: …concertante… di Gyorgy Kurtag (Omaggio a Xenakis, Milano)
iniziativa: Anima Mundi (Pisa)
premio speciale: Elegy for Young lovers di Henze (Teatro delle Muse, Ancona)
direttore: Antonio Pappano
regia: Stephen Medcalf (Carmen, Cagliari)
scene e costumi: Giulio Paolini (Die Walküre, Napoli)
solista: Radu Lupu
complesso da camera: Accademia Montis regalis
cantanti: Michaela Carosi, Nicola Ulivieri
premio “Filippo Siebaneck”: "Scuola Popolare di Musica di Testaccio”
 
 
 
XXVI edizione – stagione 2006
migliore spettacolo: Kát’a Kabanová di Leoš Janáček, reg. Robert Carsen, scene e costumi Patrick Kinmonth,luci di Robert Carsen e Peter Van Praet, coreografie di Philippe Giraudeau, dir. John Eliot Gardiner (Milano, Teatro alla Scala)
novità assoluta per l’Italia: Ausklang per pianoforte e orchestra (Torino, Rai Nuova Musica) e Concertini (Venezia, Biennale Musica) di Helmut Lachenmann
premio speciale: Amici della musica di Firenze
direttore: Lorin Maazel
regia, scenografia, video: Giorgio Barberio Corsetti (Pietra di paragone, Parma)
solista: Andras Schiff
cantanti: Sonia Prina e Alex Esposito
premio “Filippo Siebaneck”: Rete Toscana Classica
 
 

XXVII edizione – stagione 2007
migliore spettacolo: Tristan und Isolde di Richard Wagner, regia Patrice Chereau, scene Richard Peduzzi, costumi Moidele Bickel, luci Bertrand Couderc (Milano, Teatro alla Scala)
novità assoluta per l’Italia: Antigone di Ivan Fedele (Firenze, Maggio Musicale Fiorentino).
premio speciale: Orchestra Giovanile Luigi Cherubini
direttore: Yuri Termirkanov
regia: Damiano Michieletto (Gazza ladra, Pesaro)
scenografia, costumi, video: La fura del Baus (Ring, Firenze)
solista: Leonidas Kavakos
cantante: Svetla Vassilieva
premio “Filippo Siebaneck”: LaVerdi per tutti, orchestra amatoriale

 

Copyright © 2014 criticimusicali.org. All Rights Reserved.
Joomla! is Free Software released under the GNU General Public License.
Joomla Template by Red Evolution web design UK